Treccia di pasta sfoglia ripiena con mele e noci

Questo dolce è perfetto quando aspettiamo degli ospiti imprevisti e vogliamo preparare un dessert con poco sforzo e tanta resa.

La preparazione della treccia ripiena di mele e noci è semplice, velocissima e non per ultimo il risultato é un dolce senza zucchero ed elegante da presentare a tavola.

Se avete abbastanza tempo, naturalmente, é meglio preparare la pasta sfoglia in casa; altrimenti anche comprando la sfoglia al supermecato il risultato sarà soddisfacente.

In questa circostanza ho optato per una pasta sfoglia light con basso contenuto di grassi.

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 3-5 mele (circa 1 kg)
  • limone
  • 1 pugno di noci
  • 1 pugno di uvetta
  • cannella

almás diós rácsos

Procedimento:

Come prima cosa, mettete ammollo l’uvetta.

Pelate e grattuggiate le mele. Se perdono troppo liquido, scolatelo. Conditele con succo di limone per non farle annerire.

Aggiungete la cannella, le noci tritate grossolanamente e l’uvetta.

Stendete la pasta sfoglia. Mettete al centro le mele.

Ripiegate le due estremità della sfoglia. Fate dei tagli laterali sui bordi spessi circa 1,5 cm e intrecciate le strisce di pasta lato per lato una per volta.

Per dorare la pasta sfoglia spennellate la treccia con un po’ di latte o con l’uovo e infornatela in forno preriscaldato a 180°C per 20-25 minuti.

Fatela intiepidire prima di servirla.

Nella versione vegana utilizzate la pasta sfoglia con grassi vegetali e non spennellate la treccia con latte o uova.  

Almás diós kígyórétes



Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Itt tudsz követni! / Seguimi qui!

  • Facebook
  • Pinterest
  • Instagram
  • Youtube
  • RSS